Vernissage Douglas Kirkland

La scorsa settimana siamo stati ad un vernissage molto emozionante, si trattava di “Fermo Immagine” la mostra dedicata al fotografo Douglas Kirkland con circa 100 delle immagini più rappresentative della sua carriera. Si potrà vedere dal 18 ottobre al 5 novembre nello spazio extra del Maxxi di Roma, la mostra è organizzata dall’Istituto Luce Cinecittà e viene presenta, per la prima volta al mondo, nella sua versione integrale.

Vernissage Douglas Kirkland

E’ stato molto bello partecipare perché era presente l’artista accompagnato da sua moglie Françoise. E’ stato possibile fare foto con loro e mi ha colpito che, nonostante l’età, abbiano una grande energia  positiva e siano rimasti fino alla fine dell’evento disponibili a parlare e condividere pareri con gli ospiti presenti.

Il grande fotografo è divenuto famoso a soli 24 anni, nel 1961 immortala Marilyn Monroe ricoperta solo da lenzuola bianche e desta l’attenzione del mondo. Sei mesi dopo l’icona di un’epoca sarebbe scomparsa. Douglas Kirkland, con il suo servizio fotografico, entrò nella storia.

Vernissage Douglas Kirkland      

E’ stato il più grande fotografo di set (oltre 170) e uno dei più fortunati ritrattisti di celebrity, presenza imprescindibile nella produzione di successi come Titanic, La febbre del sabato sera, 2001: Odissea nello spazio, Ha ritratto tutti anche fuori dal set: personaggi come Elizabeth Taylor, Marlene Dietrich, Vittorio De Sica, Brigitte Bardot e innumerevoli altri.

La sua grande forza è stato saper rendere vicini questi personaggi senza toglier loro l’alea di magia. Vi consiglio di vedere questa mostra perché ci sono personaggi simbolo degli ultimi 50 anni, ed è impossibile non sentirsi coinvolti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *